CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

asset banca5 giugno 2017. “Attendiamo risposte che il Governo continua a non darci”. Martedì 6 giugno la CSU ha organizzato una conferenza pubblica dal titolo “Banche, quale futuro?”. Nell'occasione verranno chieste precise garanzie per i fondi pensione, tema caldo su cui la guardia è alta. “Non vogliamo rischiare 415 milioni del primo pilastro e i 45 di Fondiss”, avvertono i segretari, Tamagnini e Stefanelli.

Su questo argomento così attuale e cruciale per le sorti del paese, intervengono all’incontro pubblico Simone Celli, Segretario di Stato per le Finanze e il Bilancio; Mario Venturini, in rappresentanza di Repubblica Futura; Giancarlo Venturini, Consigliere PDCS; Elena Tonnini, Consigliere del Movimento Rete; Giuliano Tamagnini, Segretario Generale CSdL; Riccardo Stefanelli, Segretario Generale CDLS. Coordina il dibattito Giovanna Bartolucci, Capo redattore Web di San Marino RTV.

E’ lungo l’elenco degli gli interrogativi a cui si cercherà di dare una riposta in questo appuntamento: qual è il progetto generale per il sistema bancario? Si formeranno un polo pubblico e uno privato? Quali garanzie per i fondi pensione, in particolare quelli investiti in Asset Banca? NPL, chi finanzierà i crediti non recuperabili? Quali le prospettive per i dipendenti del settore creditizio?

La conferenza pubblica organizzata dalla CSU è in programma martedì 6 giugno alle 21.00 presso la sala Montelupo di Domagnano.

BANCHE 1

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

logoSmacpng

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook