CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

francescoprimo28 giugno 2017. Il segretario CDLS, Riccardo Stefanelli e i vice segretari Luca Montanari e Mirco Battazza in udienza dal Papa. L’incontro questa mattina a Roma, in Aula Nervi, insieme ai delegati del congresso nazionale della CISL.Forte la denuncia del Pontefice contro le pensioni d’oro: “un’offesa al lavoro non meno grave delle pensioni povere”.Quindi l’appello al sindacato per “un nuovo patto sociale che riduca le ore di lavoro di chi è nell'ultima stagione lavorativa, per creare lavoro per i giovani che hanno il diritto-dovere di lavorare."

“E' una società stolta e miope – ha scandito Bergoglio - quella che costringe gli anziani a lavorare troppo a lungo e obbliga una intera generazione di giovani a non lavorare quando dovrebbero farlo per loro e per tutti".

Questo appello sulla flessibilità in uscita dal mondo del lavoro è accolto a braccia aperte dai vertici della CDLS: “Un’idea già discussa e approvata dal nostro ultimo congresso e che sarà uno dei punti cardine al tavolo di confronto sulla riforma pensionistica”.

Papa Francesco ha poi sottolineato che il “sindacato è una bella parola che proviene dal greco syn-dike, cioè 'giustizia insieme'. Non c'è giustizia insieme - ha evidenziato - se non è insieme agli esclusi. Non c'è una buona società senza un buon sindacato, e non c'è un sindacato buono che non rinasca ogni giorno nelle periferie, che non trasformi le pietre scartate dell'economia in pietre angolari".

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

logoSmacpng

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook

 

facebook_page_plugin