CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

anziano guarda10 ottobre 2017. Le Federazioni Pensionati di CSdL e CDLS partecipano a Roma alla assemblea di metà mandato della FERPA, il Sindacato pensionati della Confederazione Europea dei sindacati, che si tiene a distanza di due anni dal Congresso FERPA di Budapest. I lavori dell'assemblea iniziano pomeriggio per concludersi giovedì 12 ottobre. La FUPS-CSdL è rappresentata dal Segretario Elio Pozzi, e da Nerina Zafferani, della Segreteria di Federazione e Responsabile del Comitato Donne FUPS; la FNPS-CDLS è rappresentata dal Segretario Armando Stacchini.

Il dibattito prenderà spunto da un documento intitolato: "Un'Europa Sociale, un'Europa migliore per tutti", il quale non manca di ricordare i 60 anni della firma dei trattati di Roma (25 marzo 1957), e dall'obiettivo di difendere i valori comuni di questo storico evento che, all'indomani della fine dell'immane tragedia della seconda guerra mondiale, ha creato le premesse del processo di unificazione europea.

La FERPA indica quale priorità la costruzione di un'Europa sociale; in tal senso viene considerato un passo in avanti l'esistenza di un progetto sul "pilastro europeo dei diritti sociali". La dimensione sociale, finalmente, è entrata nell'ordine del giorno delle istituzioni europee.

Tra le principali sfide, la lotta alla povertà, che rappresenta una condizione di ineguaglianza sociale e un freno alla democrazia. La FERPA al contempo è impegnata nel contrastare ogni forma di esclusione, discriminazione, sessismo, razzismo e xenofobia. Il Sindacato europeo dei Pensionati persegue un'Europa dei diritti, di giustizia sociale, di uguaglianza, di libertà e democrazia. I Segretari di FUPS-CSdL e FNPS-CDLS, rispettivamente Elio Pozzi e Armando Stacchini, parteciperanno al dibattito con propri interventi.

 

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

logoSmacpng

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook

 

facebook_page_plugin