CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

polizia usaTre esplosioni si sono verificate davanti al bus del Borussia Dortmund mentre la squadra si dirigeva verso lo stadio per la partita di Champions League contro il Monaco. L'esplosivo è stato piazzato precedentemente sulla strada. Il match è stato rinviato alle 18.45.

Risulta ferito il difensore 26enne del Borsussia Dortmund, Marc Bartra, colpito da schegge di vetro. Bartra ha tagli ad un braccio ed è stato operato al polso.

"È stato un attacco mirato alla squadra del Borussia Dortmund", ha detto Gregor Lange, capo della polizia di Dortmund in conferenza stampa."Il movente non è ancora chiaro - ha aggiunto - e nulla può essere escluso, neppure le ipotesi peggiori".

Gli ordigni esplos davanti al bus del Borussia erano nascosti in una siepe. Ma altri oggetti sospetti sono stati rinvenuti nei pressi dell'hotel del Borussia Dortmund, durante i controlli. La polizia ha comunicato in una nota di indagare su "un attacco con esplosivi da prendere seriamente".

"L'intera squadra è in qualche modo scioccata. Dobbiamo cercare di elaborare. Non sarà facile, domani dobbiamo giocare. Immagini del genere non escono dalla testa", ha detto poco dopo il direttore generale del Borussia-Dortmund Hans-Joachim Watzke. La partita si giocherà alle 18.45, scrive il Borussia, precisando che i biglietti per il match cancellato restano validi.

ansa

 

facebook_page_plugin