CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

automobiliFerrari domani alzerà il velo sui conti e intanto da giorni il titolo è sugli scudi in Borsa, oltre i 90 euro, dopo la vittoria nel Gp d'Ungheria e indiscrezioni secondo cui la casa di Maranello sarebbe pronta a costruire un Suv. A Piazza Affari al momento il Cavallino rampante guadagna il 2,75% a 91,55 euro.


Secondo indiscrezioni di stampa, Ferrari starebbe valutando la possibilità di costruire un 'utility vehicle' a quattro posti nel quadro di "una espansione che vada oltre il suo mercato di nicchia e raddoppiare l'utile entro il 2022".

In base al piano, che dovrebbe essere presentato all'inizio del prossimo anno, Ferrari costruirà anche più veicoli ibridi per migliorare l'efficienza delle auto e conquistare nuovi clienti, aggiunge l'agenzia di stampa Usa.

ansa

facebook_page_plugin