CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

gnassiUn buco di cinque milioni nelle casse della Provincia di Rimini. E' il Presidente Andrea Gnassi a lanciare l'allarme e ad annunciare l'invio di un esposto cautelativo alla Procura e Prefettura di Rimini, nonché alla Corte dei Conti di Bologna, per evidenziare la grave situazione finanziaria dell'ente, alle prese con gravi difficoltà nella gestione dei servizi.

Gnassi chiede un intervento urgente del governo per risolvere alla radice il problema. Nel contempo spiega che "per senso di responsabilità si sta facendo l'impossibile per garantire i servizi essenziali" alla cittadinanza.

romagnanoi

facebook_page_plugin