CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

fiera riminiSi è conclusa domenica alla fiera di Rimini e sulla riviera romagnola la 12esima edizione del Rimini Wellness, la kermesse dedicata al fitness, benessere, business, sport, cultura fisica e sana alimentazione. Le presenze sono state 268.120, con un’importante partecipazione di pubblico estero da tutto il mondo (80 i paesi coinvolti con operatori e visitatori da tutt’Europa, Russia, Asia, Americhe, Cina e Giappone), più di 400 aziende, l’intero quartiere fieristico attivo, oltre 20 km di costa in movimento.

E poi 50 tra corsi e certificazioni, centinaia tra convegni, incontri e appuntamenti della sezione professionale, 1960 sessioni di allenamento. E ancora 430 giornalisti accreditati, 142 milioni di contatti media e picchi incredibili di contatti via social come le 144.585 impression su Instagram e una copertura post nella settimana di 1,4 milioni.

Per Lorenzo Cagnoni, presidente di Italian Exhibition Group, "Rimini Wellness è diventata leader assoluta facendo proprie e rilanciando le ragioni storiche del successo del nostro turismo: organizzazione, accoglienza, competenza, movimento e benessere. Siamo oggi la piattaforma di riferimento tra le tre leader mondiali di questo importante comparto, con un format unico e vincente. L’edizione 2017 ha rappresentato un traguardo dell’ottima strategia adottata con la creazione di un network internazionale vincente e la partnership di grandi player mondiali. E ora, sulla scia di Rimini Wellness, ci apprestiamo a una nuova, grande impresa: Move! in autunno nel quartiere espositivo vicentino”.

Potrebbe interessarti: http://www.riminitoday.it/cronaca/bilancio-rimini-wellness-2017.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RiminiToday/109419352490262