CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

carabinieri okLa Questura di Rimini ha revocato la licenza a tre sale giochi con slot machine a Riccione, Cattolica e Bellaria. A seguito dell'emissione dell'interdittiva antimafia del prefetto di Ravenna in quanto a rischio di infiltrazioni mafiose. Sempre la Questura di Rimini ha intensificato al massimo i servizi di controllo del territorio e quelli previsti per particolari eventi, tra i quali si segnalano l'inaugurazione del Cinema Fulgor e lo svolgimento presso la Fiera di Rimini della 39/a edizione del Sigep - Salone Internazionale di gelateria, pasticceria e panificazione, di rilevanza mondiale e per il quale sono intervenuti oltre 200.000 visitatori professionali, di cui circa 40.000 stranieri provenienti da 150 Paesi di tutto il mondo.

Proprio in considerazione della presenza in questo capoluogo di tantissimi ospiti, il personale dell'Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico, della Squadra Mobile, della Polizia Stradale, della Polfer, di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine e di unità cinofile antidroga, appositamente aggregati nella sede riminese hanno intensificato la vigilanza nell'arco delle 24 ore sul territorio per la prevenzione dei reati in genere, in particolare per quelli predatori, nonché per quelli riguardanti lo spaccio di sostanze stupefacenti. Nei soli ultimi 5 giorni, il personale ha identificato circa 1.000 persone (di cui 200 stranieri), arrestandone 2 e denunciandone all'Autorità Giudiziaria 17 (di cui 14 stranieri), controllato 340 veicoli, fatto 42 posti di controllo, rinvenuto e riconsegnato ai legittimi proprietari due autoveicoli rubati, elevato 171 contravvenzioni al codice della strada, ritirato 4 documenti, emesse 3 espulsioni a carico di stranieri irregolari, uno di questi accompagnato da poliziotti alla Frontiera.

facebook_page_plugin