Indagine Smi-Amphora, rotagoria entro aprile

Tra ricorsi e contro ricorsi, la rogatoria arrivata dalla Procura di Roma sull'indagine Amphora-SMI siltta ad aprile. Lo spiega il quotidinao San Marino Oggi: “Il giudice di terza istanza Lamberto Emiliani ha fissato il termine di dieci giorni per la presentazione delle memorie sul ricorso presentato dai legali della San Marino Investimenti alla rogatoria con la quale il giudice di primo grado condusse le perquisizioni negli uffici della Smi, il primo dicembre scorso. In secondo grado, il ricorso è stato rigettato, ma l’avvocato Marino Nicolini, che rappresenta la Smi e il conte Enrico Maria Pasquini - amministratore della finanziaria e principale indagato delle indagini della Procura di Roma - è tornato a presentare il ricorso lamentando l’assunto della rogatoria stessa.  Proprio la vicenda Smi, venerdì scorso, è finita sui maggiori settimanali d’inchiesta italiani, Espresso e Panorama. Entrambi hanno raccontato su quali assunti si baserebbe l’inchiesta avviata a Roma, dal pm Perla Lori.



Aggiungi questa pagina al tuo profilo Facebook o al tuo bookmark Google
Facebook! Google!

 

 

 

 

Le mafie in Riviera

Cerca nel sito

Cerca nella rete