CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

sanmarinoSi chiamerà San Marino Digital Covid Certificate il “green pass” che permetterà ai sammarinesi di avere certificazioni relative al covid attestate secondo gli standard internazionali. Il certificato, come spiegato nel decreto legge 105 emesso ieri, permetterà di comprovare lo stato di avvenuta vaccinazione, la guarigione, l'esecuzione di un test molecolare e antigenico o l'esito di un test di misura quantitativa degli anticorpi.

L'attivazione dovrebbe arrivare entro inizio luglio. Per l'emissione e validazione delle certificazioni è stato istituito un sistema informativo nazionale. Non appena tutto sarà attivo si potranno quindi scaricare le certificazioni direttamente dal proprio fascicolo sanitario elettronico.

Il documento, che si aggiunge alla tessera vaccinale in distribuzione da qualche tempo per uso interno al territorio, conterrà due QRCode, uno europeo e uno universale per poter viaggiare dentro e fuori Europa. Grazie inoltre al via libera definitivo arrivato oggi dal Parlamento Ue le istituzioni sammarinesi stanno portando avanti i vari contatti con unione e paesi terzi per il riconoscimento reciproco dalla certificazione. Sul Titano intanto restano ancora due i positivi attivi: nessuna guarigione e nessun nuovo caso nelle ultime 24 ore. Per quanto riguarda le vaccinazioni, il totale delle dosi somministrate dall’inizio della campagna fino alle giornata di ieri è stato di 43.301 di cui, 373 le somministrazioni per i turisti, di cui 17 nuovi.

San Marino RTV

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

Frontalieri2

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook

 

facebook_page_plugin