CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

statua libertaUn istituto, l'Istanza d'Arengo, particolarmente sentito dai sammarinesi; poiché consente di sollecitare la Politica in modo diretto, su questioni che la cittadinanza vive quotidianamente. 18 le richieste presentate ai nuovi Capi di Stato, Francesco Mussoni e Giacomo Simoncini; a darne lettura il Segretario Tonnini.

Significativo il fatto che solo una riguardi il problema Covid. Si potrebbe allora pensare ad una Comunità ormai abituata a confrontarsi con la pandemia. Nel testo si chiedono interventi volti a rimborsare le spese - per i tamponi - sostenute da studenti, e lavoratori, che abbiano necessità di frequentare luoghi, in Italia, dove sia richiesto il Green Pass. E ciò qualora non si raggiunga un'equiparazione fra i vaccinati con Sputnik e quelli con sieri EMA; o non sopraggiunga una deroga.

E poi le istanze in ambito scolastico, come quella dove si chiede di inserire sperimentalmente l'indirizzo di Scienze Umane indirizzo psico-pedagogico nell'offerta formativa della Scuola Superiore.

Un'altra richiesta è per l'inserimento fra le passività deducibili delle spese veterinarie per il proprio animale domestico: tema sentito da numerose famiglie. E poi un'istanza per tutelare la quiete pubblica nei centri abitati, trovando un equilibrio con le necessità di chi fa impresa o attività di intrattenimento. C'è anche chi sollecita una riqualificazione urbanistica del centro storico di Borgo.

Due le istanze di Attiva-Mente: la prima è per l'utilizzo della terminologia “persona con disabilità” in tutti gli Atti dello Stato, evitando – laddove si affronti questo tema – differenti vocaboli. La seconda è per tutelare il diritto allo sport agonistico delle persone con disabilità; ricordato infatti quanto avvenuto in occasione delle ultime due Paralimpiadi. Di ambito sanitario l'istanza che sollecita il riconoscimento della diagnosi e della cura della fibromialgia; per dare risposte “ai tanti cittadini che ne soffrono”. Fra le richieste in ambito previdenziale vi è quella dove si chiede che alle donne venga riconosciuto un anno figurativo, per ogni figlio avuto, ai fini del raggiungimento della pensione per anzianità.

E poi istanze per la tutela dei mestieri, sulla classificazione sismica degli edifici, per modificare la segnaletica della rete ciclabile, per l'istituzione di una cerimonia pubblica per la Giornata Internazionale della Pace. A pochi giorni dal “si” all'IVG, anche un'istanza che mira a garantire il rispetto della volontà popolare. Si chiede infatti che l'approvazione di norme, in contrasto con precedenti esiti referendari, debba avvenire con referendum.

San Marino RTV

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

Frontalieri2

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook

 

facebook_page_plugin