CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

ospedaleAltri due decessi a San Marino, che portano a 102 il totale delle vittime da inizio pandemia. Salgono a 1.122 i casi attivi in territorio, ben 285 i nuovi positivi nell'intero fine settimana, di cui 117 nelle ultime 24 ore. 24 i ricoverati, di cui 5 in terapia intensiva. 181 le guarigioni.

La fondazione Gimbe, che segue l'andamento dell'epidemia in Italia, sostiene che al crescere dei nuovi casi di contagio non corrisponde un parallelo aumento dei ricoveri, ma “con questo tasso di crescita rischiamo comunque di intasare gli ospedali perché si può arrivare a due milioni di positivi”. Anche l'infettivologo Massimo Galli ipotizza che il picco non arriverà prima della fine di gennaio.

La Regione Liguria si avvicina più di tutte alla zona arancione, mentre mezza Italia si ritrova in zona gialla: emblematico il caso di Brembio, comune al confine con la prima zona rossa d'Italia, nel lodigiano in Lombardia, con il 92 per cento di vaccinati con almeno una dose, dove a oggi si registra il triplo dell'incidenza settimanale di nuove diagnosi di Covid-19 rispetto alla media nazionale.

Un nuovo Consiglio dei ministri è previsto per mercoledì, quando molto probabilmente si darà via libera al super Green pass su tutti i luoghi di lavoro, ma non si scarta nemmeno l'idea dell'obbligo vaccinale generalizzato.

San Marino RTV

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

Frontalieri2

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook

 

facebook_page_plugin