CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

mediciAnche le due sale operatorie contigue alle sale parto del quinto piano del DEA dell’ospedale Infermi saranno destinate a fronteggiare l’emergenza Coronavirus. È quanto dispone la nuova ordinanza contingibile e urgente firmata oggi dal sindaco di Rimini Andrea Gnassi.

Un’ordinanza emanata, si legge, “considerata la rapida variabilità del quadro epidemiologico dell’emergenza che l’Ospedale Infermi di Rimini si trova a gestire, che sta comportando un aumento del numero di casi contagiati dal nuovo Coronavirus Covid-19 ed alla conseguente potenziale elevata diffusione della circolazione del virus”. La richiesta era arrivata direttamente dal Direttore dell’Infermi.

Due precedenti ordinanze, datate 27 febbraio e 10 marzo, avevano dedicato il quinto piano del DEA (destinato alla Degenza Ostetrica) a 44 posti letto per l’emergenza e poi anche il sesto ad ulteriori 40 posti oltre ad una stanza a pressione negativa con filtro per neonato/lattante.

Newrimini

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

Frontalieri2

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook

 

facebook_page_plugin