CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

copia di gente bandiere1 marzo 2018. Ciclo di assemblee con i dipendenti pubblici per discutere di spendig review, urgente il confronto con il governo sullo Sportello unico alle imprese e per il rinnovo del contratto. Si è riunito nei giorni scorsi il Direttivo unitario delle Federazioni Pubblico Impiego di CSdL e CDLS, che ha preso in esame alcuni tra i principali temi del momento.

Il Direttivo si è quindi soffermato sul Decreto del Governo di accorpamento dell'Ufficio del Lavoro con l'Ufficio Industria, per dare origine all’Ufficio Attività Economiche (ratificato successivamente alla riunione del Direttivo). Le Federazioni hanno ribadito la loro contrarietà a questo Decreto, che prevede un'operazione molto complessa, con molte difficoltà gestionali e che non appare ben coordinata. I membri del Direttivo rimarcano la necessità - in caso di accorpamenti di uffici - di avere un confronto tra Governo, sindacati e lavoratori per esaminare tutte le problematiche inerenti i servizi coinvolti.

Le Federazioni Pubblico Impiego hanno confermato la necessità di tutelare al meglio i servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione, in una situazione che vede il numero complessivo dei dipendenti pubblici diminuito del 10% solo negli ultimi anni.

Gli stessi lavoratori della PA, ha sottolineato il Direttivo unitario, hanno registrato una significativa perdita del potere d'acquisto delle retribuzioni, poiché da 8 anni il loro contratto di lavoro non è stato rinnovato. A questo proposito ci sono fasce di lavoratori del settore Pubblico Allargato a basso reddito, che incontrano serie difficoltà.

Rispetto alla relazione del Governo sulla spending review, vista l'importanza di tale tematica, il Direttivo ha deliberato di organizzare un ciclo di assemblee con i lavoratori pubblici, con inizio nel periodo di metà/fine marzo.

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

logoSmacpng

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook

 

facebook_page_plugin