CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

medicina fiscaleSan Marino, 30 marzo 2022. Dal 1° aprile cessa lo stato d'emergenza a San Marino. A fissarlo il decreto-legge 29 marzo 2022 n.55. Le mascherine, preferibilmente di tipo FFP2, restano solo fortemente consigliate al chiuso, e all'aperto in caso di manifestazioni. Resta ferma la possibilità delle strutture Sanitarie e Socio-Sanitarie, pubbliche e private, di emettere specifici protocolli restrittivi sull’uso delle mascherine all’interno dei proprio locali al fine.

“Al fine di tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza nell'erogazione delle prestazioni di cura e assistenza – recita l'articolo 17 -, il personale sanitario e socio-sanitario delle strutture sanitarie e socio sanitarie, sia pubbliche sia private, può accedere al posto di lavoro fino al 31 dicembre 2022 unicamente se sottoposto a vaccinazione anti SARS-CoV-2 secondo quanto stabilito dal piano vaccinale dell’ISS, tenuto conto altresì della diagnosi di guarigione da COVID-19 e della relativa data”. In pratica non ci sarà reintegro del personale sanitario non vaccinato, almeno fino a fine anno.

Fino al 31 dicembre, “nel caso in cui un minore di età compresa fra 0 e 14 anni, oppure una persona con disabilità non autosufficiente di qualsiasi età, sia sottoposto a isolamento o quarantena in seguito ad esito positivo al tampone Covid-19 prescritto dall’ISS, al genitore o al familiare che lo assiste è riconosciuta la facoltà di astensione dal lavoro con corresponsione dell’indennità economica per inabilità temporanea al lavor

 LEGGI DECRETO LEGGE 55 2022 

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

Frontalieri2

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook

 

facebook_page_plugin