CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

CANTI CISLSan Marino 28 aprile 2022. “Gli antichi e profondi legami di amicizia che uniscono la Cisl e la CDLS, gli stretti rapporti economici che legano San Marino e la Romagna, non possono che farmi seguire con grande interesse questo vostro appuntamento congressuale”. È un passo del messaggio di saluto che il segretario FNPS-CDLS, Pier Marino Canti, ha rivolto ieri a Riccione all’apertura del 19° congresso nazionale dei pensionati CISL.

Il testo integrale del messaggio di saluto del segretario FNPS-CDLS

Presidente, delegati, illustri ospiti,
Prima di iniziare il mio intervento di saluto desidero rivolgere un sincero e sentito saluto all’amico Piero Ragazzini, segretario uscente della FNP CISL. L’amico Piero ci ha onorato con la sua presenza al nostro 8° congresso che si è svolto lo scorso ottobre.
Il suo intervento è stato di grande stimolo ai nostri lavori: un grande abbraccio da parte della Federazione Nazionale Pensionati CDLS di San Marino.
Quindi desidero ringraziarvi, a nome mio e di tutta la FNPS-CDLS, per l’invito a partecipare a questa vostro appuntamento congressuale.

Appuntamento che ruota attorno ad un impegno davvero centrale: facciamo tesoro della longevità che progetti una visione, un cambiamento, che promuova un dialogo con le future generazioni e diventi portatrice di valori nuovi.
Appuntamento che cade al giro di boa di due anni terribili, con il modo della terza età messo a durissima prova dagli sconvolgimenti della pandemia.
L’isolamento domestico e la necessità di ridurre le interazioni sociali a causa del virus ha drammaticamente ridotto lo "spazio vitale" di molti anziani, con un impatto negativo non solo sullo stato di funzione fisica ma anche sul tono dell'umore e a volte anche sulla performance cognitiva. E una percezione più acuta e dolorosa di solitudine e di perdita del futuro.

Anche per questo nelle mozioni finali del nostro 8° congresso, celebrato lo scorso ottobre, abbiamo deciso di lanciare lo “Sportello per l’ascolto”, da attivare attraverso una sinergia tra pubblico e privato, coinvolgendo le associazioni assistenziali pubbliche e quelle del volontariato per creare un vero e proprio sportello a disposizione di tutte le persone sole e in difficoltà.

Ed oggi, dopo due anni di pandemia, siamo difronte alla drammatica guerra Russo-Ucraina. Un conflitto nel cuore dell’Europa che con il suo pesantissimo carico di dolore e distruzione travolge i mercati e ci mette difronte alla più grave crisi energetica dell’ultimo mezzo secolo e impone nel breve e medio periodo misure emergenziali per arginare il caro bollette e attenuare la tempesta inflattiva che erode salari e pensioni.

Ci unisce poi una profonda sintonia sul fatto che non ci possono essere zone grigie, dubbi o equidistanze nel condannare la brutale invasione della Russia: un atto unilaterale che ha calpestato tutte le basilari norme del diritto internazionale.

Presidente, delegati,
gli antichi e profondi legami di amicizia che uniscono la Cisl e la Confederazione Democratica dei Lavoratori Sammarinesi, gli stretti rapporti economici che legano San Marino e la Romagna, non possono che farmi seguire con grande interesse questo vostro appuntamento congressuale.

Un legame emblematicamente segnato dagli oltre 6mila lavoratori italiani occupati a San Marino.
Un numero che più di tante parole spiega il perché tra le nostre organizzazioni è forte la volontà di collaborare per estendere prestazioni e tutele, ovvero assicurare servizi di qualità sia del CAF che dell’INAS di entrambe le nostre organizzazioni.

Questo ci permette di essere quel punto di riferimento per lavoratori transfrontalieri e pensionati sia a San Marino, sia in Italia.
Cari amici della FNP, lavoriamo insieme con sempre più determinazione per affermare i valori della dell’equità e dell’inclusione sociale. Perché, così come indicate in questa assise, la nostra idea forte è l’alleanza fra giustizia e solidarietà, per non smarrire mai l’impegno verso gli altri.

Grazie ancora per l’invito e i migliori auguri di buon lavoro per il vostro diciannovesimo congresso

Marino Canti
Segretario Federazione Nazionale Pensionati Sammarinesi

 

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

Frontalieri2

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook

 

facebook_page_plugin