CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

rifiutiDiscariche abusive di rifiuti speciali e pericolosi, carcasse di veicoli e altro materiale. E' la scoperta fatta dalla Guardia di Finanza sezione aerea di Rimini in collaborazione con Arpae. Gli spazi abusivi si trovano tra le province di Ravenna, Forlì - Cesena e Rimini. Degrado ambientale, gestione illecita di rifiuti, autodemolizioni tutto in mancanza di autorizzazioni specifiche.

Gli interventi sono stati fatti nei comuni di Ravenna, Lugo, Savignano, Longiano e Bellaria. Cinque i siti irregolari: sequestrate aree per 16mila mq, oltre a 2000 veicoli fuori uso e 13mila kg di rifiuti speciali non pericolosi. Sei persone, responsabili di violazioni al testo unico ambientale, sono state denunciate. Le indagini proseguiranno per capire se dietro questa gestione non legale, possano esserci delle violazioni anche in materia fiscale.

Altarimini

facebook_page_plugin