CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

rimini ArcoCompie 400 anni la Biblioteca Gambalunga di Rimini, la prima biblioteca civica e pubblica aperta in Italia nel 1619. La festa per i quattro secoli di vita dell'istituzione riminese è in programma il 23 aprile, 'Giornata Mondiale del Libro', data simbolica scelta per dare il via a una serie di iniziative tra presentazioni di libri, lezioni magistrali e mostre che si svolgeranno per tutto il 2019 nella città romagnola.

È intitolata ad Alessandro Gambalunga, giureconsulto riminese morto il 12 agosto del 1619 che - con un testamento redatto nel 1617 a Pesaro - le donò il suo Palazzo e la sua biblioteca, affinché fosse aperta a tutti, senza distinzioni di censo e religione dando vita alla prima Biblioteca civica e pubblica italiana. Ad oggi la 'Gambalunga' possiede circa settantamila volumi di testi a stampa, di cui 382 incunaboli, e circa 7000 cinquecentine. I manoscritti sono invece all'incirca 1350.

ansa

facebook_page_plugin