CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

San Marino, 10 Marzo 2003

E’ in calendario per giovedì 13 Marzo alle 21, presso la sala riunioni del Centrale Sindacale di Domagnano, la Conferenza dibattito “Consumatori: diritti e tutele”. L’appuntamento è promosso dall’ASDICO, l’Associazione Difesa Consumatori della CDLS, in collaborazione con l’ADICONSUM Emilia Romagna.

Tre i temi al centro della serata: ruolo delle associazioni dei consumatori nella tutela dei diritti; trasparenza bancaria; rimborsi RC Auto e Assicurazioni. Si tratta di argomenti che, stando anche alle segnalazioni che arrivano la Numero Verde dell’Asdico, sollevano interrogativi e preoccupazioni tra i consumatori sammarinesi.
Questo il programma dell’incontro pubblico:
l’apertura dei lavori è affidata a Marco Beccari, presidente dell’Asdico, l’associazione consumatori sammarinese promossa dalla CDLS, quindi la parola passerà ai due esperti dell’Adiconsum Fabrizio Premuti, responsabile nazionale del settore assicurativo, e Stefano Borsari, coordinatore centro giuridico regione Emilia Romagna.

Quanto ci costa un conto corrente?
Per rendersene conto, basta provare a pagare bollette o utenze direttamente allo sportello e scoprire così quanto pesano le registrazioni delle operazioni sul nostro conto. Tutto costa: il versamento dello stipendio, il resoconto trimestrale, il prelievo bancomat, il pagamento delle bollette.
Tuttavia non è facile orientarsi tra la giungla dei costi e dei veri e propri balzelli - più o meno visibili - che annualmente un istituto di credito fa pagare a un correntista. Un solo esempio? Se si fanno prelievi con il bancomat presso un’altra azienda bancaria, si paga due volte: una per la cifra prelevata e una per la commissione. Totale: 5,90 euro (cifra media rilevata dalle associazioni dei consumatori italiane).
Se poi ci spostiamo sul terreno degli interessi, fare calcoli è davvero un impresa. Di certo c’è che il rapporto banca-correntista prevede sempre interessi molto bassi per i clienti, con una media annua attorno allo 0,5 per cento. Basta però andare in rosso sul conto e le condizioni cambiano immediatamente, con tassi che in certi casi sfiorano il 13 per cento. Anche su questo fronte è quanto mai necessaria un maggiore trasparenza.

Rc Auto, rimborsi difficili?
Nella battaglia sui rimborsi RC Auto le compagnie di assicurazione hanno scelto la strada di ricorrere alle sentenze della Cassazione. Una scelta, ha già fatto sapere l’Asdico, che allontana la soluzione del problema e rischia di far aumentare le spese legali a danno dei consumatori. Inoltre, un cittadino sammarinese che si rivolge a un giudice di pace potrebbe incontrare difficoltà legate all’impossibilità di inoltrare ricorso contro filiali ubicate in territorio non italiano. Fermo restando queste controindicazioni, le associazioni dei consumatori italiane stanno lavorando per arrivare ad una soluzione negoziata con le compagnie di assicurazione e dunque la battaglia dei ricorsi rimane aperta.

L’appuntamento per discutere di tutto questo è giovedì 13 marzo alle 21 presso la sala riunioni della Centrale Sindacale di Domagnano.

 

agenda176x90

cartarisparmio

csuservizi176x90

logoSmacpng

 

fondazione176x71

 

asdico176

cdsl176x90

 

 

facebook

 

facebook_page_plugin